L’Istituto Margherita di Savoia ha partecipato con entusiasmo al prototipo del progetto PCTO “Rompiamo le scatole” promosso da Digital Transformation Institute di Stefano Epifani e da Aci informatica, direttore Mauro Minenna. Con l’obiettivo di supportare il processo di creazione di consapevolezza digitale, attraverso il ricorso a tecniche di hacking e OSINT (open source intelligence, attività di raccolta d’informazioni mediante la consultazione di fonti aperte), finalizzate a favorire l’approccio critico agli strumenti digitali utilizzati dagli utenti, il progetto ha fornito ad un cospicuo numero di studenti provenienti dalle classi 4Dsu, 4Bles e 5Dsu dell’a.s. 2019-2020 gli strumenti per imparare a conoscere mezzi, dinamiche, regole e contesti sottesi ai social media e ai temi sollevati dalla sempre maggiore diffusione delle tecnologie leading edge. Gli alunni hanno, inoltre, imparato a muoversi nel web senza limitarsi ad essere semplici “utenti”, passivi nella fruizione dei servizi offerti, ma attori attivi e protagonisti del cambiamento.

Qui il video dell’esperienza:

https://www.youtube.com/watch?v=w4r9gMDvvVw&feature=youtu.be

Qui un articolo che parla della nostra esperienza: “Rompiamo le scatole non solo a scuola”

Qui il link all’archivio notizie di Aci Informatica:

http://www.aci.it/archivio-notizie/notizia.html?tx_ttnews[tt_news]=2350&cHash=28b9b07f47f803ecdb306051374a303f