Comunicazione delle dottoresse del CIC

“Cari ragazzi, genitori e insegnanti in un momento di insicurezza quale quello che stiamo attraversando vorremmo continuare ad esservi vicino. Ci sembra importante continuare a fornire un luogo per supportare e sostenere le risorse interne che ognuno ha e che in questi momenti possiamo sentire venir meno. Vorremmo fornire ascolto alle paure, ai desideri, alle speranze e alle emozioni che vi accompagnano, trovare insieme pensieri nuovi per affrontare un momento nuovo.

Abbiamo lasciato tanti ragazzi che si erano affacciati a sportello e abbiamo dovuto sospendere con loro un piccolo percorso di crescita, speriamo in questa nuova dimensione di ritrovarvi. Vorremmo, inoltre, incontrare, seppur a distanza, tutti coloro che ora hanno necessità di stare in un luogo di ascolto e di accoglienza, per sentirsi meno soli e per cercare insieme senso dove a volte il senso non si riesce a trovare.”

Dott.sse Elisabetta Perrone e Milena Poletto

250-Sportello d’ascolto telematico